Posturologia

Per info su visite posturali

Compila il form

Cos'è la posturologia

La posturologia studia l’essere umano nel suo complesso e in particolare come si pone in relazione allo spazio, alle cose e alle persone che lo circondano.Fa parte di una branca relativamente nuova della medicina.

Nel determinare la postura che assume di un soggetto, entrano in gioco molti fattori di tipo strutturale, ma di grosso rilievo, sono i fattori di tipo metabolico e soprattutto psichico.  Quindi nello studio della postura, bisogna considerare il soggetto da un punto di vista globale.

La postura di un soggetto non è da intendersi solo come la posizione del corpo nello spazio, bensì ha un valore più profondo poiché è una via di comunicazione extravertebrale dell’organismo che manifesta l’integrazione che riesce a trovare in ciò che lo circonda.

Lo studio della postura quindi ci può fornire delle indicazioni preziose sul paziente e sulla sua patologia in quel determinato momento della vita. Lo scopo della posturologia è la diagnosi e la terapia delle disfunzioni del sistema posturale sulla base di un modello diagnostico globale che consente di correlare e integrare le valutazioni cliniche specifiche quali quella neurologica, oculistica, ortopedica, fisiatrica, odontoiatrica, ecc.

Indicazioni: patologie specifiche del piede, patologie ortopediche dell’apparato locomotore, patologie specifiche della colonna vertebrale, patologie odontoiatriche e dell’ATM (articolazione temporo-mandibolare).